Testimonianze

Sono centinaia le persone che hanno avuto uno o più benefici grazie all’utilizzo costante del nostro infuso di foglie di olivo.

In questa pagina ne troverai solo alcune, ma ti invito a visitare la sezione testimonianze del sito ufficiale.

Incomincio da me…
Soffrivo molto a causa di un’infiammazione cronica al tratto lombare. Ero arrivata a prendere antidolorifici tre o quattro volte la settimana, e a fare un ciclo di Augmentin al mese, a causa di ricorrenti infiammazioni alle vie urinarie.
I medici cercavano di risolvere il problema da ben due anni e mezzo.
Poi ho conosciuto Olife.
Con molto scetticismo ho iniziato il trattamento, consapevole che per vedere dei risultati avrei dovuto dare tempo al prodotto… finché la mia pazienza, dopo circa tre mesi e mezzo, è stata premiata.
Da allora non ho più preso farmaci, ed ora sto bene.
Nel tempo ho notato che non ho più avuto cistiti, che ho più energia e riposo meglio.

Alcune testimonianze dei nostri clienti…
Allergie
Alopecia
Artrite e artrosi
Benefici generali
Ciclo mestruale e menopausa
Circolazione
Cisti
Colesterolo
Depressione
Dermatite, psoriasi e eruzioni cutanee
Diabete e glicemia
Emorroidi
Fibromialgia
Gastrite, reflusso e acidità
Intestino, colite, morbo di Crohn
Pressione (alta e bassa)

Allergie

  • Cristina: Ho iniziato a prendere Olife nel gennaio 2018 dopo una serie di influenze che mi avevano completamente debilitato. Nel mentre cominciava anche la mia tanto famigerata allergia ai pollini, che mi travolge, solitamente, da febbraio a giugno circa, periodo nel quale sono costretta a prendere cortisone, antistaminici e spray nasale decongestionante per ben 5 lunghi mesi. Grazie ad Olife ho preso solo quattro antistaminici durante tutto il periodo… per me è stata una grandissima conquista. Dopo un anno ho potuto felicemente riscontrare di aver abbassato anche il mio colesterolo, la mia pelle è più bella ed idratata, le mie unghie non si rompono più, i miei capelli più corposi e le mie giornate sono caratterizzata da una straordinaria energia. Per me è diventata una sana e quotidiana abitudine.
  • Silvia: Ho iniziato ad assumere Olife costantemente da gennaio 2019, ho avuto molto beneficio per la cronica allergia alle graminacee e l’emicrania, mia mamma invece non solo ha ridotto i valori della pressione arteriosa ma anche diminuito i medicinali come in mio conoscente. Energia e vitalità per tutta la mia famiglia non mancano da quando abbiamo conosciuto questo fantastico prodotto che sto consigliando di cuore a tutte le persone che conosco.
  • Patrizia: Assumo quotidianamente Olife da 9 mesi e la mia salute è migliorata notevolmente. Sono un soggetto allergico e ho notato che le mie crisi sono meno violente e, quando arrivano, si risolvono in poco tempo! Ho avuto un gran miglioramento della couperose sul viso e i vari capillari sulle gambe sono meno evidenti! I miei dolori diffusi a tutto il corpo sono nettamente diminuiti, ci sono ma assolutamente sopportabili rispetto a mesi fa. Riesco a dormire di più e meglio e la mia pressione arteriosa sempre molto bassa si è regolarizzata!

Torna all’indice

Alopecia

  • Maddalena: Azzurra, mia figlia, ha cominciato ad avere problemi di alopecia maschile a 15 anni. Per 4 anni abbiamo provato di tutto, minoxidil, cellule staminali vegetali, corallo, peperoncino, senza nessun altro risultato che quello di una crescita di peluria. Nel 2015 conosciamo Olife, contemporaneamente Azzurra si stanca di tutti quei trattamenti e comincia ad assumere Olife, a distanza di 3 mesi vediamo ricrescere i primi capelli, quindi comincia ad usare anche lo shampoo e il trattamento anticaduta. L’alopecia si è fermata e i bulbi che ancora non erano morti hanno ripreso la loro attività. Non ha recuperato tutta la sua capigliatura, è soddisfatta di non vedere più mazzi di capelli nella spazzola o tra le dita e di non vedere cute senza capelli!
  • Chiara: Ho avuto la fortuna di scoprire questo prodotto eccezionale che è stato l’unico prodotto che mi abbia crisolto il problema di alopecia. In pochi mesi, tutti i miei capelli erano ricresciuti. Sono molto soddisfatta del prodotto e lo continuo ad usare regolarmente per prevenzione.

Torna all’indice

Artrite e artrosi

  • Cecilia: Ho 80 anni e da quando uso Olife non sento più le mie gambe stanche come una volta, i crampi notturni non mi sono più tornati come anche i dolori di artrosi. Sicuramente grandi benefici per una donna della mia età.
  • Andrea: Ho iniziato a usare Olife con molta titubanza. Ho un artrosi spongiforme al ginocchio che riuscivo controllare con delle infiltrazioni di acido ialuronico, ma con Olife non ho più fastidio ed è da più di un anno che non faccio infiltrazioni, per me è da consigliare a tutti.
  • Teresa: Prendo Olife da 3 mesi e già nei primi 40 giorni ho riscontrato dei benefici. Ho smesso di prendere gli antidolorifici e gli antinfiammatori, essendomi passati i dolori vari in tutto il corpo. Mi si è regolarizzata la pressione e, cosa molto importante, un netto miglioramento dell’artrosi alle mani.
  • Grazia: Mio cognato Antonino, 78 anni, è affetto da artrite reumatoide psoriasica. Faceva una puntura chemioterapica una volta alla settimana. Dopo 8 mesi di Olife, ha smesso le punture e. ad oggi, continuando a berlo, sta benissimo.

Torna all’indice

Benefici generali

  • Alessandra: Ho iniziato Olife a luglio 2013 con approvazione della mia oncologa. Dopo 3 mesi di utilizzo i primi benefici: gambe leggere , circolazione migliorata , gastrite post chemio sparita , alito pesante andato via. A dicembre al controllo oncologico mi hanno trovato il fegato pulito dalla steatosi!
  • Walter: Ormai sono quasi sei anni che bevo Olife. Decisi di berlo per far calare i valori del colesterolo alto e, nel frattempo, dopo un mese, mi accorsi che non avevo più mal di testa e mal di schiena! Dopo 6 mesi feci le analisi del sangue, e il colesterolo scese da 270 a 220, e inaspettatamente vidi che i trigliceridi erano scesi di quasi 150 punti!
  • Maria: Ho 59 anni, non avevo problemi gravi ma tanti di piccoli. Mia sorella mi ha dato questo prodotto perchè mi vedeva sempre nervosa e arrabbiata. Non mi piaceva il gusto, ma avevo la pressione bassa, il colesterolo a 270, avevo il problema delle gambe e piedi gonfi, non riuscivo più a piegare un ginocchio, l’artrosi alle spalle , un grosso problema di psoriasi ai piedi, ero costretta ad usare il cortisone e completava tutto un’allergia da 23 anni. Posso dire che dopo 15 giorni avevo molta energia, in 6 mesi di utilizzo costante il colesterolo è sceso a 190, le mie gambe non si gonfiano più, il ginocchio è tornato a piegarsi, la pressione è perfetta, i miei piedi sono tornati sani e la pelle molto morbida, l’artrosi quasi non fa più male ed è sparita l’allergia alle piante. E inoltre è cambiato il mio umore.
    Un’altro beneficio che ho riscontrato è che mi ha alzato le difese immunitarie… felice di utilizzare questo elisir di lunga vita!

Torna all’indice

Ciclo mestruale e menopausa

  • Francesca: Ho 47 anni, 30 anni fa mi diagnosticano per caso un problemino legato alla coagulazione del sangue (trombofilia). Finché sei giovane pensi solo che sia una caratteristica e non un vero problema… e in effetti questo significa fin da giovane, per esempio un ciclo mestruale dolorosissimo con crampi alla pancia. Ma diventa “un abitudine” con cui convivere e non lo percepisci mai come una vera malattia. Certo, quando gli anni vanno sù, iniziano i segni nelle gambe, i nodini alle vene… ma continui a pensare che ci convivi (e non pensi che prima o poi voglia dire anche un rischio elevato di trombosi). Per fortuna prima che la cosa diventi davvero un problema, o una malattia, arriva un amica con Olife… e tu vedi tra le righe “dolori mestruali”. Sarà che probabilmente si avvicina la menopausa, sarà… che è il momento giusto… quei dolori prima normali, e un ciclo sempre più irregolare e complicato da gestire, cominciano veramente ad essere insopportabili. E quel prodotto, quella scritta e, soprattutto, la credibilità dell’amica che te lo propone, ti convincono. Poi tutto il resto… perché no? Drenaggio dei liquidi… unghie… capelli. Beh… inizio con Olife e, nonostante la ditta stessa ti dica di aspettare un paio di mesi, già al primo mese il ciclo è indolore. Pian piano tutto il resto viene di seguito: gambe più sgonfie, quelle terribili venine violacee lentamente spariscono… Insomma… tanti piccoli grandi problemi ADDIO. A distanza di 8 mesi mai più avuto un dolore mestruale. Il ciclo si è addirittura normalizzato e regolarizzato nuovamente. E non soddisfatta.. ho provato anche il trattamento anticaduta… INSUPERABILE! Credetemi… prevenire è meglio che curare. Un piccolo disturbo può diventare un abitudine ma puoi benissimo farne a meno e vivere bene!
  • Noemi: Soffro di endometriosi e ovaio policistico da quando ho 19 anni (ad oggi ne ho 40). Sono stata operata a 26 anni e la situazione era talmente grave che ho subito delle asportazione che mi hanno fatto riconoscere una leggera invalidità. L’unico modo per tenere sotto controllo ciclo e dolore era la pillola, ma purtroppo aveva su di me degli effetti collaterali allucinanti. Sospesa la pillola il dolore e l’assenza di ciclo (anche per 90 giorni) erano la mia vita quotidiana. Ho iniziato quattro mesi fa ad assumere Olife, e da allora, ho il ciclo ogni 30 giorni e sono diminuiti anche i dolori. Vedremo che altre belle sorprese mi riserverà questo percorso. Per il momento GRAZIE per avermi ridato una vita da donna.
  • Alessandra: Da sempre il mio ciclo era irregolare e accompagnato da forti mal di testa. Sono sei mesi che bevo Olife, e da tre mesi il ciclo è regolare e non mi sembra di averlo. Mal di testa? Addio!
  • Alessia: Prendo Olife da quasi 3 anni! I primi 2 mesi non ho notato nulla di particolare, se non una maggiore diuresi, più regolarità intestinale e una pelle più luminosa. Al terzo mese ho iniziato a far caso alle mie vampate che erano meno frequenti e soprattutto meno intense! Ho provato ad aumentare la dose e prendere 3 bicchierini al giorno per 1 mese! Il risultato è stato che le scalmane che mi rendevano la vita impossibile, soprattutto per dormire di notte, sono sparite completamente! Non posso che consigliare Olife a tutte le donne che soffrono di questo fastidioso “problema”!

Torna all’indice

Circolazione

  • Daniela: Sto bevendo da qualche mese l’integratore e, a mano a mano che passano le settimane, trovo sempre più benefici. Ho iniziato con la carica emotiva, poi ho scoperto la morbidezza della pelle, ho una ciste seborroica in testa che sembra più asciutta, e ho riscontrato una migliore circolazione sanguigna, in quanto ho misurato le caviglie e sono meno gonfie.
  • Barbara: Ho, anzi, avevo grossi problemi di circolazione linfatica, al punto di non riuscire ad indossare le scarpe per il gonfiore di caviglie e piedi, e per un lungo periodo ho sofferto di astenia a causa del tiroidismo di Hashimoto. Già dai primi mesi di utilizzo il gonfiore ha iniziato a ridursi sempre di più, e a comparire solo in situazioni estreme. Ora il massimo gonfiore, quando si presenta, equivale a quello che una volta era il minimo. Per quanto riguarda l’astenia, posso dire che Olife mi fa pensare ad essa come ad un brutto ricordo. Sono tornata ad essere la persona attiva di un tempo, ho ritrovato la mia energia che per circa due anni mi aveva abbandonata.
  • Andrea: Ho 33 anni e da una decina soffro di cattiva circolazione e vene varicose. Stare in piedi per me era una tortura, avevo sempre quella irrefrenabile voglia di sedermi! Da 11 giorni uso Olife e sono rinato tanto che ancora non ci credo! Gambe non più gonfie e stare in piedi non é più un ossessione. Mi sento bene.
  • Fabio: A marzo 2016 mi è stata diagnosticata una TVP alla gamba destra, causata da un trauma. In palestra, in fase di riabilitazione, ho sentito parlare di Olife e di come agisca sulla circolazione, così, incuriosito, ho voluto provare questo prodotto. Il primo impatto è stato di avere un’energia nuova, che durante la convalescenza avevo perso, e adesso, dopo circa un anno di assunzione regolare, ho ripreso al 99,9% le mie routine, avvertendo meno affaticamento e dolore anche sotto sforzo intenso. Olife mi ha ridato vitalità ed energia per riprendere la vita dove l’avevo lasciata due anni orsono. Grazie Olife, grazie ELP!

Torna all’indice

Cisti

  • Giuseppina: Dopo un anno che prendo Olife 2 volte al giorno, mattina e sera perché dormo, dopo anni che con la menopausa non dormivo, ho fatto la mammografia annuale, e la cosa incredibile è che mi si sono sciolte tutte le cisti adipose che avevo al seno da anni, ricevendo consensi anche dalla senologa.
  • Iris: 6 anni fa dalla mammografia sono risultati dei noduli. Il medico voleva farmi una biopsia. La volta seguente il medico voleva risucchiare le cisti, cosa che non ho lasciato fare. All’ultima mammografia, con grande sorpresa… non c’era più niente.

Torna all’indice

Colesterolo

  • Laura: Olife, in meno di 3 mesi di assunzione, ha consentito che raggiungessi risultati per me importanti. Ho il colesterolo alto 200-250 per motivi familiari e la pressione bassa. Assumo statine da decenni e seguo, nei limiti del possibile, una dieta a basso apporto di colesterolo (cosa non sempre facile) e però con l’età l’efficacia del trattamento farmacologico non è più la stessa. In meno di 3 mesi però le analisi del sangue mostrano che le HDL (colesterolo buono) sono aumentate a 67 mg/dl da 45 e il colesterolo totale è ancora 200 mg/dl. Con le HDL così alte il mio indice di rischio cardiovascolare rimane molto basso come se non fossi ipercolesterolemica. Inoltre la pressione si è stabilizzata a 119 su 79 da 90 su 60 che era da sempre. Mi candido a Olife per sempre!!!
  • Maddalena: Voglio condividere con voi la mia storia… Ho 52 anni e a 38 ho avuto un infarto, mi hanno sottoposta ad angioplastica e dopo esami genetici hanno scoperto che ho 4 geni della coagulazione mutati, inoltre produco colesterolo in abbondanza. Da allora vivo assumendo cardioaspirina per la coagulazione e statine per il colesterolo. Purtroppo nonostante le statine il mio colesterolo è sempre stato alto. Dai miei esami del sangue di marzo 2017 e quelli di giugno 2018 alcuni valori sono nettamente migliorati. Per qualcuno il valore del mio colesterolo a 247 potrebbe risultare ancora alto, ma pensate al 312 dello scorso anno riscontrato sotto statine! L’unica cosa che ho modificato nella mia vita è l’assunzione di Olife. Sarà lunga rientrare a valori normali ma ho la certezza che continuando a bere la MIA DOSE DI SALUTE giornaliera arriverò al risultato di scendere sotto il 200! 😊
  • Tiziana: Ecco i benefici che ho ottenuto con Olife. I miei esami a febbraio (tutti valori fuori dalla soglia di allarme): Colesterolo tot. 317 – Colesterolo LDL 227 – Transaminasi GOT AST 63 – Transaminasi GPT ALT 108 – VES 22. I miei esami dopo 4 mesi che assumo Olife ; Colesterolo tot. 282 – Colesterolo LDL 203 – GOT AST Transaminasi 19 – GPT ALT Transaminasi 15 – VES 12.
  • Alessia: Il mio livello di colesterolo era pari a 220, ho iniziato il mese successivo ad usare Olife regolarmente…. dopo 8 mesi il livello di colesterolo è sceso a 140 facendo lo stesso tenore di vita e la stessa alimentazione!!! Posso solo dire: GRAZIE MILLE OLIFE!!! Non ho altre parole!!!

Torna all’indice

Depressione

  • Thomas: Soffro da molti anni di ansia e disturbi dell’umore. Grazie ad Olife sono riuscito a smettere del tutto di assumere medicinali chimici e regolandomi nei dosaggi riesco a vivere bene e a gestirmi anche nei periodi più stressanti o deprimenti. In generale ho una disposizione mentale più positiva e propositiva, mentre prima a causa di queste forme di depressione tendevo più a chiudermi in me stesso o a isolarmi. Inoltre ho risolto un problema di tendinite, sia agli arti inferiori che superiori, che puntualmente si ripresentava con la stagione calda, sopratutto a causa del lavoro faticoso che svolgo e che mi costringe a molte ore in piedi. Oltre a ciò il mio sistema immunitario è una bomba e avendo migliorato la circolazione anche il sesso va meglio.
  • Davide: Nel 2014 a marzo entro in depressione per i troppi pensieri accumulati delle fatiche che purtroppo la vita ci riserva. Non volevo più andare a lavorare, non volevo vedere gente, e per un rappresentante, vendere fingendo di essere allegro quando dentro stai male, è come essere finto. Al ché mi confido col mio attuale sponsor che mi disse: iIo sto usando questo straordinario prodotto per la circolazione sanguigna, ma che si sentiva dire in giro che risolveva anche questi problemi e mi regalò una bottiglia. Ebbene, io non ricordo se ero alla 5° o 6° bottiglia, ma la mia depressione stava svanendo con tanta carica e voglia di aggredire il mondo come prima. Dico questo perché molti mollano dopo una bottiglia, dategli il tempo e chiedete consiglio a chi ve lo a proposto e vedrete tanti tantissimi risultati.

Torna all’indice

Dermatite, psoriasi e eruzioni cutanee

  • Tajane: Io con l’assunzione di Olife ho praticamente risolto dopo pochi mesi la dermatite alla cute (che mi portavo dietro da molti anni), una dermatite molto pronunciata, che bloccava talvolta non solo la crescita dei capelli, ma che provocava proprio la caduta a zone, motivo per cui ad un certo punto ho rasato mezza testa. Inoltre integrando il trattamento con il trattamento anticaduta e lo shampoo a base di Olivum, i miei capelli, fino ad allora molto fragili e sottili, hanno ripreso vita e finalmente mi sono ricresciuti!
  • Gianluca: Negli ultimi due anni ero disperato, il mio viso era invaso da psoriasi e anche il cuoio capelluto, non sapevo più cosa fare, avevo provato di tutto sotto consiglio del dermatologo, shampoo, creme, ma gli effetti erano momentanei. Poi un mio amico, che aveva lo stesso mio problema, mi disse che stava provando un infuso alle foglie d’olivo e che mi avrebbe fatto sapere, così andai a curiosare sul sito e decisi intanto di provare la crema da barba, sempre a base di Olivum, e nel frattempo avrei visto gli effetti dell’infuso su di lui… ma già con la crema iniziavo a vedere benefici durante e dopo la rasatura, nessuna chiazza rossa… intanto il mio amico dopo due settimane era già migliorato. Cosi decisi di prendere anche l’infuso e dopo due settimane iniziavano gli effetti. La pelle non era più rossa, non si squamava ,non avevo più prurito. Adesso, a distanza di 4 mesi, posso dire di aver risolto il problema, la mia pelle sì è rigenerata ed è bello quando la gente ti vede e ti chiede “Come hai fatto?…sei ringiovanito.” Adesso lo usano anche i miei colleghi, che hanno visto il mio cambiamento. Si funziona e lo voglio dire al mondo.
  • Francesca: Soffro di dermatite da quando avevo due anni. Ho provato di tutto, dalle cure naturali al cortisone, soprattutto il cortisone. Il siero viso a base di Olivum mi ha fatto andare via la dermatite quasi completamente. Già dopo i primi quattro giorni ho iniziato a vedere i risultati. Ora sono passate due settimane, ed è andata via quasi completamente da: viso, braccia e petto. Niente bruciore, niente prurito, niente rossore e pelle liscia al tatto. Ho usato il siero due volte al giorno, mattina e sera. Ci tengo a dire che assumo anche Olife, che forse ha aiutato la mia pelle a guarire più rapidamente, assieme al siero. Sono contentissima, se potessi dargli più di cinque stelle, gliele darei. Se soffrite di dermatite, provatelo anche voi.

Torna all’indice

Diabete e glicemia

  • Henri: Assumo Olife da più di un mese, ma ho da subito riscontrato una stabilità glicemica, mai avuta finora con i farmaci che ho assunto regolarmente, in quanto io sono affetto da diabete mellito tipo 2. Senza parlare poi dell’energia in più che mi da, mi ha tolto anche un fastidioso bruciore di stomaco che mi tormentava periodicamente.
  • Enrico: Nel 2014, mentre ero all’Estero per lavoro, mi capitò un grave crollo di tenuta fisica dopo ripetuti episodi di forte spossatezza. Decisi così di rientrare a casa per capire cosa mi stava succedendo. Feci le analisi del sangue e scoprii inaspettatamente che soffrivo di diabete piuttosto grave! Giustamente il medico mi prescrisse subito una dieta molto rigida e, come da me richiesto, si riservò di farmi iniziare con una terapia insulinica subito dopo aver ripetuto le analisi. Purtroppo dopo 4 settimane di regime alimentare senza zuccheri, non era cambiato praticamente nulla: da 286 la glicemia era scesa solo 271… secondo i medici l’unica soluzione era assumere le giuste dosi di insulina! Io non volli arrendermi ai farmaci e provai tante soluzioni alternative (Omeopatia, Agopuntura, Iridologia, Reiky, Pranoterapia…) finché un giorno un amico mi parló di Olife. Andai con lui a Padova a un Meeting e decisi di provare anche questo “intruglio” verde. Dopo qualche settimana solo più diuresi, ma glicemia sempre alta… continuai fiducioso e accettai il consiglio del mio medico: assunsi Olife (70ml) 2-3 volte al giorno, tanto male non poteva farmi! Dopo tre mesi ancora glicemia molto alta ma mi accorsi che dormivo meglio, mi svegliavo molto più riposato e non avevo più bisogno di assumere tanti caffè durante il giorno. Continuai fiducioso e solo tra il verso il 7º mese la mia glicemia inizió davvero a scendere e arrivó sotto il livello 100 senza mai più risalire!! Nei mesi successivi ero molto entusiasta e continuai a bere regolarmente olife 1-2 volte al giorno. Incredibilmente iniziai a sgonfiarmi: nei due anni successivi ho perso oltre 20kg perché il mio metabolismo si è rimesso a posto! Una gioia indescrivibile!
  • Riccardo: Dopo circa 4 mesi di utilizzo di Olife ho ridotto il mio dosaggio di insulina di 5 unità. Risultati pazzeschi sulla tiroide di mia madre, dopo 5 mesi, ed eliminate le pastiglie di pressione e di colesterolo a mio padre dopo 3 mesi.
  • Joseph: Utilizzo Olife da ormai 6 mesi. Grazie a questo prodotto ho sconfitto finalmente l’anemia mediterranea della quale soffrivo da quando ero piccolo. Per non parlare delle persone a me care che hanno migliorato la loro qualità di vita. Mio zio è diabetico, è passato da 6 dosi di insulina al giorno a 3 nel giro di 4 mesi senza cambiar nulla, a parte l’assunzione di mezzo bicchiere di Olife al giorno.
  • Arianna: Ho conosciuto Olife nel lontano 2015. Da subito a me ha dato una grande carica energetica mentre sul mio compagno ha avuto un grande impatto sui suoi picchi glicemici che dopo un mese sono diminuiti, e dopo 6 mesi ha perso 7 kg di gonfiore…
    Usavo già Olife quando ho scoperto di essere in dolce attesa… mi ha dato una grande mano durante la gravidanza (no gambe gonfie; pressione e analisi perfette) ma non solo… un grande aiuto durante l’allattamento… sempre energica e attiva e il mio piccolo non ha mai avuto ne coliche e ne stitichezza.
    Per non parlare della crema fluida, ottima sul mio piccolo per la sua dermatite o arrossamenti da pannolini, non solo, ha avuto la sesta malattia: impacchi di Olife e crema e dopo 2 gg non aveva più nulla sulla schiena.
    Che dire prodotti straordinari, italiani e naturali.

Torna all’indice

Emorroidi

  • Andrea: Ho iniziato a bere Olife circa 7 mesi fa e ho risolto un problema di emorroidi che avevo da 35 anni . Ho risolto un problema di tendinite e sto sentendo beneficio anche per l’allergia.
  • Vanni: Sono ormai due anni che assumo questo meraviglioso prodotto che mi ha regolato la pressione arteriosa sia min che max e mi dà una carica di vitalità che mi fa stare bene. Nella mia mia famiglia lo assumiamo tutti, mia moglie che ha avuto problemi di pressione, e li ha risolti, mio figlio invece ha risolto problemi di emorroidi esterne con sanguinamento.
  • Giuditta: Assumo Olife dal 12 gennaio 2018…. ho sempre sofferto di stitichezza! Una tribolazione ogni volta che andavo in bagno… e ci andavo una volta ogni 3/4 giorni di media! Per non parlare se cambiavo ambiente e andavo da qualche parte… Oltre che ovviamente ero soggetta ad emorroidi. Dopo esattamente 8 giorni dall’inizio dell’assunzione di Olife ho regolarizzato l’intestino andando in bagno tutti i giorni due volte al giorno! I dolori cervicali lancinanti che avevo son spariti. Avevo fatto delle visite e dipendevano dal mio stomaco inchiodato. Per non dire che mi arriva il ciclo e neppure me ne accorgo! Dolori mestruali spariti. Stanchezza, spossatezza… spariti. Sono molto più energica! Non sarei mai stanca di fare. Poi però quando vado a letto dormo come un sasso! Gonfiore alle gambe e ai piedi… spariti! Lavoro tutto il giorno seduta, e già a mezzogiorno cominciavo ad avere i piedi gonfi. Ora non più!

Torna all’indice

Fibromialgia

  • Gabriella: Soffro di fibromialgia da anni (diagnosticata nel 2005), ho provato tutti i rimedi possibili farmacologici e ogni qual tipo di terapie alternative, senza alcun risultato. In primavera 2019 venne a trovarmi un’amica, che a conoscenza della mia malattia mi propose Olife. Io avrei preso qualsiasi cosa pur di stare meglio non avendo nulla di perdere. Cosi’ dopo avere accertato che fosse un prodotto del tutto naturale incominciai con la mia tazzina tutte le mattine.
    Ottimo energizzante di buon gusto (ora dico cosi’ ma all’inizio non mi piaceva…) ma i miei dolori e la mia stanchezza erano sempre miei compagni quotidiani .
    Riuscivo a malapena ad andare a lavorare assumendo due pasticche di antidolorifici al mattino per poi tornare a casa nel pomeriggio ed andare a coricarmi, alzarmi e fare un po’ di cena e riandare a dormire. Mi proposero di berlo due volte al giorno e cosi’ feci… Niente, acqua fresca…
    Iniziai poi a prenderlo tre volte al giorno: al mattino a digiuno, miscelato con l’ acqua in ufficio e poi a meta’ pomeriggio.
    Beh ragazzi… io sto decisamente meglio! Ho sospeso i farmaci, riesco ad andare a lavorare e resisto fino alla sera per coricarmi. Riesco ad andare a fare una passeggiata e il miglioramento lo hanno visto anche le persone che mi circondano
  • Francesca: Sono alla terza bottiglia di Olife ma già dai primi giorni d’assunzione ho trovato sollievo ai miei dolori cronici dovuti alla fibromialgia. Ho 64 anni e ho fatto di tutto per alleviare il dolore: antidolorifici ,cortisone, cerotti, massoterapia, tekar e quant’altro, ma i dolori poi tornavano sempre più forti.
    Mi stavano invalidando… finalmente Olife.
    La mia vita nel giro di un mese è cambiata in positivo: dolori quasi per niente, energie nuove, mi sto sgonfiando, anche perché’ non sto’ prendendo più tutte quelle medicine…
    Che dire: Olife è fantastico!
  • Maria Grazia: Olife mi è stato consigliato dal medico dove ho fatto delle sedute di agopuntura per trovare dei blandi benefici causati dalla fibromialgia. Sono ipertesa, con attacchi di tachicardia, episodi di emorroidi e cistite anche 2 volte al mese e gastrite.
    Premetto che facevo uso costante di gastroprotettori oltre a tutti i vari ed eventuali farmaci per le varie patologie. Ho speso una follia in farmacia per integratori che dovevano migliorare il dolore e lo stile di vita contro la fibro, senza avere un minimo di risultato.
    Alchè a metà aprile decido di provare anche Olife (con non poca diffidenza), anche per dimostrare al medico che anche questo integratore non mi portava dei risultati positivi.
    Già la prima settimana mi accorsi la regolarità intestinale, dopo 2 mesi circa provai a togliere la terapia per la pressione e non ho più avuto attacchi di tachicardia e la pressione adesso è stabile 120/60-70 (ero già da ben 37 anni in terapia, all’età di 14 anni). Idem per emorroidi e cistite che adesso non so più cosa siano. Ma il beneficio maggiore, che non credevo avere, l’ho avuto circa metà ottobre per i grossi problemi che mi causava la fibro. Mi limitava notevolmente in tutti i movimenti e ormai non avevo più la mia vita. Riuscivo a malapena sbrigare qualche piccola faccenda domestica con moltissime difficoltà e per non parlare di quanto dolore poi. Mi sta aiutando anche con le difese immunitarie, perché finora non mi son presa nessun raffreddore, tosse, mal di gola ne tantomeno bronchiti ove fino l’anno scorso ero molto cagionevole. Sinceramente consiglio con il cuore di provarlo perché ho provato personalmente e sto divinamente senza assumere più alcuna terapia.
    Grazie Olife! Adesso ho ripreso in mano la mia vita… scusate se per voi pare poco, per me è l’immenso.

Torna all’indice

Gastrite, reflusso e acidità

  • Francesca: Ho cominciato a bere Olife per problemi di caduta di capelli e mi si rigavano le unghie tanto da rendere anche lo smalto un brutto spettacolo. Dopo 6 settimane di “trattamento” ho cominciato a vedere i benefici di questa bevanda. I capelli non cadono più e si è rinfoltita la chioma e le unghie stanno ritornando alla loro naturale bellezza. Soffrendo anche di colite e di gastrite ho notato un giovamento importante anche sotto questo aspetto. Il mal di stomaco è sparito e le corse in bagno si sono trasformate in orologio svizzero. Ho provato persino a usarlo sul viso come lozione su una antiestetica macchia marrone. Lentamente si sta schiarendo e confido che si dissolverà col tempo.
  • Alessandra: Mi sono avvicinata a Olife per un problema di gastrite e reflusso gastrico di cui soffrivo a ogni cambio di stagione. Dovevo prendere gastroprottetori ogni volta, poi finalmente un giorno mio marito torna a casa dal lavoro con due bottiglie di Olife e comincio ad assumerlo già il giorno seguente. A distanza di un mese ho tolto i gastroprottetori e da allora supero i cambi di stagione senza accorgermi di nulla, in più ha aumentato le mie difese immunitarie e non prendo una influenza da due anni, ho risolto anche il problema di herpes che ormai non so cosa sia… Ho dato a mio papà che ha una forma di leucemia, ha fatto cure di chemio e aveva i controlli periodici ogni 3 mesi; da un anno e mezzo che lo prende i risultati sono stati strabilianti: i valori sono cambiati totalmente, ora i globuli rossi sono aumentati ed i bianchi sono ritornati alla normalità, le piastrine aumentate ed ora il prossimo controllo sarà fra un anno.
  • Lorenzo: Da circa un anno bevo Olife tutte le mattine e posso dire che la gastrite mi è sparita al 80%. Prima, al termine di cena o pranzo, dovevo prendere del malox per poter dormire, per non avere il reflusso. Ad oggi non ho più nulla o quanto meno si o no una volta al mese pur mangiando sempre alla stessa maniera.

Torna all’indice

Intestino, colite, morbo di Crohn

  • Antonio: Sono rinato… è da più di 1 anno che soffro di colite ulcerosa che si aggravava, ho preso per 6 mesi 7 pastiglie al giorno di cui 2 a base di cortisone, senza risultati, mi alzavo la mattina con una stanchezza come se avessi lavorato una settimana e stavo malissimo con scariche continue che a volte non potevo uscire di casa, avevo provato inutilmente anche delle capsule di foglie di olivo ma senza risultati… finalmente ho ritrovato Olife ( che avevo conosciuto anni fa ma poi dimenticato) adesso dopo 6 mesi di uso costante 70 ml alla mattina e tanta acqua sono rinato, sto benissimo ho energia e non prendo più le 7 pastiglie.
  • Valeria: Da molti anni (circa 20) convivo con la sindrome del colon irritabile, una malattia invalidante che ti indispone e non hai più una vita sociale. Ho 67 anni e da 4 mesi assumo Olife regolarmente e la mia colite è migliorata notevolmente. Ora posso incominciare a vedere la vita da un’altra prospettiva. Vivere una vita il più possibile sana è un desiderio di ogni essere umano. Sono così felice , così carica, così euforica che vorrei trasmettere la mia energia a tutte le persone indipendentemente dai problemi di ciascuno. E’ un prodotto potente bisogna provarlo per poterne percepire i benefici che non arriveranno nell’immediato ma arriveranno senza che vi rendiate conto.
  • Simona: Olife ha cambiato la mia vita! In soli 4 mesi mi ha permesso di risolvere problemi di gastrite e colite… di migliorare e rinforzare la pelle, i capelli e le unghie. Lo assumo da quasi due anni e credo che sarà, per sempre, la mia dose di benessere quotidiana!
  • Marco: Da quando uso Olife la mia vita è letteralmente cambiata. Convivevo con una forte diverticolite e prendevo 2 compresse al giorno per la mia altissima pressione, per non parlare dei dolori muscolari continui e mal di testa. Oggi sono quasi due anni che assumo questo meraviglioso prodotto e i miei problemi si sono risolti tutti.

Torna all’indice

Pressione (alta e bassa)

  • Stefania: Da circa due mesi prendo Olife e la mia pressione minima, che prima era sui 100, ora è ad 80. Inoltre ho riscontrato tanta più energia, vitalità e molto meno stanchezza rispetto a prima.
  • Laura: Ho 56 anni, in menopausa da 6. Sapevo del valore nutrizionale e salutistico dell’olio di oliva ma non conoscevo ancora le caratteristiche dell’estratto acquoso di foglie d’ulivo. Ipotesa da 20 anni e con colesterolo alto (200 mg/dl in terapia con statine). Nel mio caso, fatti i doverosi controlli ematici di routine, il colesterolo buono HDL è aumentato da 45 a 67 mg/dl portando l’indice di rischio cardiovascolare a 2,99 (molto basso). La pressione arteriosa è passata da 90/60 a 119/79. Mi sento bene in generale e con una carica di energia ottimale per tutta la giornata lavorativa! Da un paio di settimane, noto anche una minima ma continua perdita di peso soprattutto a livello addominale. Ottimo anche questo! Lo consiglio vivamente!
  • Alessia: Ho iniziato ad assumere Olife un anno fa, consigliatomi da una mia cara amica. Stavo attraversando un periodo difficile a causa di forti dolori alla schiena, ed assumevo antidolorifici ed antinfiammatori ogni giorno, inoltre altri problemi di salute rendevano la mia vita non proprio felice. A poco a poco il dolore alla schiena ha iniziato a divenire meno intenso, ma ciò che si e’ rivelato straordinario è stato il diminuire degli altri disturbi che accusavo, e per i quali assumevo diversi farmaci. In elenco soffrivo di dolori, depressione, ansia, male di stomaco e rinite allergica perenne. Ora non assumo più alcun farmaco, solo Olife sempre ed ogni giorno con costanza. Oltre al ritrovato benessere fisico Olife mi ha ridato una grande serenità a livello mentale: nel mese di gennaio scorso ho subito un intervento chirurgico piuttosto importante, nonostante la paura ho sempre saputo nel mio cuore che tutto sarebbe andato bene.

Torna all’indice